Ogni anno SOLO il 20% delle imprese ottiene l’80% dei fondi pubblici erogati. E sono sempre i soliti grandi nomi.

Diventa anche tu un “Beneficiario Serialedi fondi pubblici e incassa i contributi statali grazie al METODO CENTURIONI. L’unico sistema che ottiene ben il 93% di richieste approvate per le nuove imprese e le PMI già avviate.

Accumula fino a 28 agevolazioni differenti per la tua azienda,
anche se non hai mai partecipato a un bando o ti hanno chiesto cifre assurde senza alcuna garanzia!
Già 1332 imprese finanziate e € 25.846.725 fatti arrivare nelle casse degli imprenditori locali come te.

Caro amico Imprenditore, mi chiamo Fabio Centurioni e negli ultimi 15 anni ho aiutato 1332 imprenditori come te a fare ottenere oltre 25 milioni di euro di contributi pubblici per acquistare macchinari, attrezzature, software e nuovi impianti.

Con quei soldi hanno creato nuove aziende, hanno comprato macchinari innovativi, ampliato negozi, locali e sviluppato la produzione, in tutta Italia dalla Val d’Aosta alla Sicilia.

Ho aiutato imprese in tutti i settori. Dalla ristorazione alla meccanica di precisione, dalla falegnameria all’edilizia, questi eroi della nostra economia hanno avviato e reso grande ogni tipo di attività, creando posti di lavoro per le loro famiglie e affermandosi come imprenditori e professionisti.

Come hanno fatto?

Grazie ai contributi e alle agevolazioni pubbliche che ho messo nelle loro mani, applicando il mio sistema di accesso ai bandi: il METODO CENTURIONI.

Si tratta del primo sistema collaudato in grado di far ottenere anche alla tua impresa fino a 28 agevolazioni differenti grazie all’esatta sequenza e tipologia dei passaggi da compiere per accumulare più agevolazioni possibile.

Pensa: in Italia solo il 30% circa delle domande di agevolazioni vengono approvate. Questa è la media.

Il METODO CENTURIONI ottiene il 93% di domande approvate

Tra bandi e progetti finanziati regionali, nazionali ed europei, gli imprenditori che aiutiamo hanno beneficiato di vantaggi competitivi quasi sleali rispetto ai loro concorrenti.

Infatti grazie a questi vantaggi hanno potuto:

  • Acquistare software e macchinari all’avanguardia;
  • Dotarsi di arredi, mezzi e attrezzature nuove;
  • Ampliare la loro gamma sviluppando prodotti innovativi;
  • Assumere personale fresco;
  • Ingaggiare consulenti esperti e specializzati;
  • Fare corsi di formazione e specializzazione ai propri dipendenti;
  • Partecipare a fiere ed eventi internazionali;
  • Iniziare a vendere all’estero;
  • Ottenere tagli massicci delle imposte da versare allo Stato;
  • Smettere di essere sottomessi alle banche;

Ho “aperto la scatola” del mondo dei contributi alle imprese.
Ci ho guardato dentro e ho capito come triplicare le probabilità di ricevere fondi e agevolazioni dai vari Enti.

Ma non devi credere a me, puoi verificare tu stesso sul sito di Invitalia quante domande di contributi vengono presentate ogni anno, e quante poche invece vengono approvate.
Una grande quantità di domande non arriva neppure alla compilazione completa da quanto sono complessi certi bandi!

Mentre molte aziende non arrivano nemmeno alla corretta compilazione della domanda, quelle che seguono il METODO CENTURIONI hanno ben il 93% di probabilità di vedersela approvata e diventare poi “Beneficiari Seriali” di contributi statali e agevolazioni.

Dietro a questo successo ci sono tre scoperte fondamentali che hanno indirizzato i miei 15 anni di lavoro nel settore dei contributi pubblici e dei finanziamenti a fondo perduto.

Grazie a questa lunga esperienza ho fondato contributiregione.it , il portale più visitato in Italia sui bandi per contributi pubblici e agevolazioni alle imprese, con oltre un milione di utenti l’anno.

Lasciami spiegare quali sono le tre scoperte che hanno portato alla creazione del METODO CENTURIONI.

La prima scoperta è frutto di approfondimenti e ricerche sulle organizzazioni che riescono a far approvare a ripetizione le loro domande, anno dopo anno.

Perché un ente pubblico nega l’accesso alle agevolazioni ad una piccola impresa?
E come fanno invece certe grandi realtà a riceverne svariate?
I loro progetti vengono approvati quasi sempre. Cos’hanno di speciale?

Prima che tu pensi alle solite manovre politiche sottobanco, lasciami dire che la spiegazione non ha nulla a che vedere con strette di mano segrete o accordi clandestini.

Al contrario, gli enti pubblici sono molto espliciti nel chiarire i requisiti necessari per poter accedere alle agevolazioni. I loro bandi sono strapieni di dettagli tecnici e riferimenti di legge, e chiunque può consultarli.

Purtroppo, quasi sempre questi bandi sono INCOMPRENSIBILI per l’imprenditore classico. Quello con la testa china sul tornio dalla mattina alla sera. Voglio farti un esempio.

Prendiamo il “Bando Legge 181/89” per il rilancio delle aree colpite da crisi industriali e di settore.
Questo è un estratto dalle FAQ di Invitalia, cioè la sezione Domande Frequenti che dovrebbe servire a chiarire i dubbi degli imprenditori che vogliono ricevere i contributi.
Andiamo a leggere.

Difficile capirci qualcosa, sei d’accordo?

Anche il tuo commercialista non ci capisce nulla, perché la sua attenzione è già assorbita dall’intero mondo della fiscalità, non meno vasto e complicato di quello dei bandi.

Perciò ho analizzato il metodo utilizzato dai “Beneficiari Seriali” di contributi pubblici, scoprendo la loro arma segreta.

Possono permettersi di assumere impiegati DEDICATI solo alle domande di accesso ai bandi.
Le realtà più grandi e strutturate hanno al loro interno personale che per quaranta ore alla settimana non fa altro che compilare domande per bandi di contributi pubblici. Guarda ad esempio questa offerta di lavoro su Avellino.

Mentre tu fatichi a trovare un cameriere o un operaio specializzato per il tuo organico, certe realtà scatenano un intero reparto di impiegati a caccia di contributi pubblici.

Capisci che non puoi sperare di avere le loro stesse possibilità di essere finanziato.
Producono molte più domande (e molto più accurate) di quante tu, il tuo commercialista o la tua associazione di categoria possiate mai immaginare.

La loro potenza di fuoco è troppo superiore alla tua.

È come se tu dovessi provare a dribblare Cristiano Ronaldo. Non c’è partita.

Ed ecco la mia risposta a questa disparità di risorse.
Ho costruito una rete nazionale di professionisti specializzati nell’accesso ai bandi.

Per ogni regione ho selezionato un pool di esperti che ti seguirà passo passo nella domanda di accesso ai contributi.

In questo modo hai anche tu le stesse possibilità di ricevere finanziamenti a ripetizione dei grandi gruppi focalizzati sul reperimento di fondi pubblici.

Si tratta di una macchina da guerra ben oliata, parte integrante del METODO CENTURIONI.

Certo, potresti interpellare un’associazione di categoria per aiutarti nella compilazione delle domande. Anche lì hanno impiegati che qualche volta si occupano di richieste di contributi a fondo perduto e quant’altro.

Ma prima di tutto dovresti sapere a quali bandi puoi accedere e per quali, invece, non hai possibilità di farcela per mancanza dei requisiti.
Se speri siano LORO a parlarti dei bandi migliori PER TE di propria iniziativa, e nei tempi minimi per partecipare prima che scadano…

Puoi continuare a tenere la testa china sul tornio, almeno non perdi tempo!

E soprattutto sono dipendenti dell’associazione con cento altre mansioni, migliaia di associati da seguire per le pratiche più disparate, e nessuna voglia di dedicarti la loro esclusiva attenzione.

Ecco perché leggiamo sui giornali titoli come questo.

Ogni anno ci sono MILIARDI di euro di fondi che non vengono erogati per errori nelle domande o mancanza di richieste, perché troppo difficili o incomprensibili!

Al contrario dei comuni commercialisti o delle associazioni di categoria, gli esperti di contributi pubblici del mio team sono SUPER FOCALIZZATI SU BANDI E AGEVOLAZIONI.

Sanno cosa bisogna comunicare agli Enti, come farlo e in che tempi.
Compiono al posto tuo tutti i passaggi, preparano tutti i documenti, richiedono per te tutti i contributi possibili fino all’ultimo euro.

E grazie ad un servizio di cui ti parlerò tra poco, il primo gradino del METODO CENTURIONI, sapranno indicarti i bandi a cui dovresti partecipare con largo anticipo sulle scadenze.
In molti casi addirittura mesi PRIMA che vengano pubblicati ufficialmente.

Così ci sarà tutto il tempo per adeguare il tuo progetto ai requisiti del bando.

Spiegare cosa può fare per te questa squadra di autentici Numeri 1 ci porta direttamente alla seconda scoperta sul perché vedo sempre i soliti grandi nomi aggiudicarsi i contributi e le agevolazioni pubbliche.

La seconda scoperta riguarda le principali motivazioni di bocciatura delle domande.

Anche quando una piccola impresa come la tua riesce a interpretare correttamente il bando e a presentare una domanda compilata in modo corretto, la stragrande maggioranza di esse viene rifiutata perché manca un elemento fondamentale

Se ben costruito e integrato nella domanda, quest’unico elemento è in grado di far decollare le tue possibilità di ottenere le agevolazioni.

Per avere i contributi ti serve un progetto DETTAGLIATO di sviluppo aziendale.

La mia squadra di esperti ti assiste nella creazione di un progetto di investimento credibile per l’ente pubblico che lo deve finanziare.

Il motivo principale per cui le pratiche non vengono accolte è perché non hanno presentato un progetto dettagliato di ampliamento aziendale o idea imprenditoriale, costruito con i consulenti esperti di Business Plan.

Invece, quando avrai un progetto serio in mano tutti capiranno che non sei un cantastorie o un incompetente, ma un professionista concreto con un’idea di impresa precisa e realizzabile.

Il valore aggiunto del mio team di esperti è proprio questo.
Ti aiuteranno a creare un progetto imprenditoriale completo, dalla nascita allo sviluppo della tua attività, includendo TUTTI gli aspetti rilevanti per gli enti pubblici per darti il massimo delle possibilità di successo.

  • Analisi di mercato;
  • Prospettive di espansione;
  • Computo dei fabbisogni;
  • Progetto di finanziamento.

È facile capire che un pool di esperti della tua stessa regione, che realizza per te un Business Plan cucito su misura per le richieste dell’ente pubblico, fa impennare le tue possibilità di ricevere i contributi e le agevolazioni.

Guarda come hanno usato i contributi alcune delle imprese che si sono già affidate al METODO CENTURIONI.

VERNICIATURA METALCOLOR

Ricevuti fondi per impianto di verniciatura
e muletto elettrico.

DITTA AGRICOLA

Ricevuti € 40.000
per un nuovo trattore.

IMPRESA ARTIGIANA

Ricevuti € 130.000 
per un tornio a controllo numerico.
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Non perdere tempo,
perchè il prezzo aumenterà a breve

Prendi subito in mano il destino della tua azienda e diventa anche tu un Beneficiario Seriale di Contributi a Fondo perduto e Agevolazioni pubbliche.

Ma c’è un ultimo fattore senza il quale non potremmo raggiungere il 93% di domande approvate.

Questa terza scoperta è ciò che davvero ti può trasformare in un “Beneficiario Seriale” di agevolazioni statali.

Permette di concatenare molteplici agevolazioni, fino a poter ottenere ben 28 contributi diversi nei casi migliori.

Ed è un passaggio chiave di ogni strategia di accesso ai bandi degna di questo nome, perché non tutti sanno che gli enti che ti concedono contributi pubblici e agevolazioni verranno a controllare cosa ne hai fatto.

Vogliono evitare sprechi e situazioni illegali, perciò devi dimostrare di aver seguito il progetto imprenditoriale ed il Business Plan che sono stati approvati.

Lasciami citare ad esempio un estratto della Circolare n. 2/2019 del Ministero del Lavoro:

“le amministrazioni che erogano risorse finanziarie o concedono l’utilizzo di beni immobili o strumentali di qualunque genere agli enti del Terzo settore per lo svolgimento delle attività statutarie di interesse generale, dispongono i controlli amministrativi e contabili necessari a verificare il corretto impiego da parte dei beneficiari delle risorse pubbliche ai medesimi attribuite.”

Puoi consultare il testo completo a questo link

In sostanza, se non dimostri in maniera cristallina l’utilizzo che hai fatto dei contributi potresti subire multe e sanzioni.

In pratica, sarai costretto a restituire i soldi.

Chiaro cosa intendo?
Sbagliare o non consegnare tutta la documentazione richiesta agli ispettori dell’Ente non solo ti costringe a ridare i soldi indietro, ma potrebbe anche compromettere le tue possibilità di accedere a nuovi contributi di quell’Ente!

Quando un imprenditore viene sanzionato da un Ente per la mancanza del consuntivo sull’uso dei suoi contributi perde fiducia nel sistema dei bandi.
Arriva a pensare “Sono tutti ladri! Prima te li danno e poi se li riprendono, con gli interessi!”

Di conseguenza smette del tutto di provarci, rinunciando ad ogni possibilità futura di contributi e agevolazioni.

Tutto questo porta ad una specie di “selezione naturale” nel mondo dei contributi pubblici.

È come assistere all’estinzione progressiva dal rigoglioso Pianeta Bandi di tutte le imprese che non adempiono a questo dovere nel modo corretto.

Per avere i contributi ti serve un progetto DETTAGLIATO di sviluppo aziendale.

OFFERTA DI OGGI

INFO BANDI
PROVA 30 GIORNI

(solo per NUOVI clienti)
1+ iva poi 29€/mese + iva
  • Aggiornamento MENSILE sui Bandi
  • Report INCENTIVI CORONAVIRUS
  • NO RINNOVO AUTOMATICO
NUOVI CLIENTI

INFO BANDI
PROVA 30 GIORNI

(solo per NUOVI clienti)
1+ iva poi 29€/mese + iva
  • Aggiornamento MENSILE sui Bandi
  • Report INCENTIVI CORONAVIRUS
  • NO RINNOVO AUTOMATICO
NUOVI CLIENTI

INFO BANDI MEMBERSHIP MENSILE

Senza Vincoli: disdici quando vuoi
29+ iva /MESE anzichè 49€/mese
  • NO VINCOLI: Disdici quando vuoi
  • N.1 CONSULENZA Personalizzata di 30 min
  • Aggiornamento MENSILE sui Bandi
  • Report INCENTIVI CORONAVIRUS
  • N.1 COUPON SCONTO DI 50 € PER UNA PRATICA DI AGEVOLAZIONE A TUA SCELTA
  •  

INFO BANDI
PROFESSIONAL ANNUALE

12 MESI
247+ iva (20,58€/mese) anzichè 588€
  • RISPARMIO IMMEDIATO DI 188€
  • N.3 CONSULENZE Personalizzata da 30 min. cadauna
  • Aggiornamento MENSILE sui Bandi
  • Report INCENTIVI CORONAVIRUS
  • N.1 COUPON SCONTO DI 100€ PER UNA PRATICA DI AGEVOLAZIONE A TUA SCELTA
  •  
IL PIÙ SCELTO

DITTA ARTIGIANA

Ricevuti contributi per nuovo macchinario produttivo.

FALEGNAMERIA

Ricevuti contributi per macchinari
di lavorazione del legno.

RISTORANTE PIZZERIA

Ricevuti contributi per ristrutturazione
e nuovi macchinari.

Perchè devi ATTIVARE INFO BANDI

Riepiloghiamo i tre strumenti che permettono al METODO CENTURIONI di ottenere ben il 93% di domande approvate:

  1. Il pool di esperti di bandi al tuo servizio in ogni regione d’Italia;
  2. La creazione di un progetto imprenditoriale apprezzato dagli enti pubblici;
  3. Una rendicontazione funzionale di come sono state utilizzate le agevolazioni, per poterne ricevere altre.

Grazie a questi tre pilastri il mio sistema ha dimostrato negli anni di essere l’unico protocollo in Italia in grado di ottenere queste percentuali di successo.

Come avrai capito, io tifo per le micro e piccole imprese. Eroi come te che mandano avanti il Paese con impegno e sacrificio, avviando aziende e muovendo l’economia.

Anche tu meriti i contributi e le agevolazioni dei bandi regionali, nazionali ed europei che puoi ottenere col METODO CENTURIONI.

Il primo step del mio sistema è uno strumento in grado di informarti con tutto il preavviso necessario dei bandi a cui potresti e dovresti partecipare.

Si tratta dello Speciale Report Mensile “INFO BANDI” nel quale lo staff di METODO CENTURIONI riassume e traduce in linguaggio comprensibile per tutti i bandi locali, regionali, nazionali ed europei.

Il Report INFO BANDI include oltre 120 bandi europei e nazionali suddivisi per Regione e Provincia, e per categoria di attività: artigiani, professionisti, industria, commercio.
Troverai subito il bando adatto a te e inoltre ti darà molti benefici:

  • Potrai conoscere anche con MESI di anticipo rispetto ai tuoi concorrenti i prossimi bandi in uscita. Così avrai tutto il tempo di impostare il tuo progetto e moltiplicare le possibilità di ricevere le agevolazioni e i contributi a fondo perduto.
  • Capirai al volo cosa ammettono e NON ammettono i bandi, e i termini assurdi con cui sono scritti non saranno più un problema per te. Finiamola di lasciare soldi sul piatto perché non si capisce come partecipare.
  • Riceverai tutti i promemoria dei bandi in scadenza ai quali potresti partecipare. Ci penserà lo staff di METODO CENTURIONI ad evitare che tu li perda per strada a causa dei mille impegni della tua giornata.
  • Risparmierai decine di ore ogni mese in ricerca di bandi tra mille siti web, tutti più o meno incomprensibili. O migliaia di euro per assumere un consulente che cerchi un bando adatto a te.
  • Riceverai i video dei casi di successo di altri imprenditori come te e di come hanno fatto ad avere tutti quei fondi. Consigli che valgono oro per aprire o espandere la tua azienda.
  • Ti spiegherò gli errori che portano alla bocciatura delle domande e come evitarli. Schiverai le trappole che affossano il 70% delle richieste di contributi e agevolazioni.
  • Imparerai come ottenere l’effetto leva sulla tua banca. Sfrutterai i contributi di un Ente pubblico per risultare più solido e convincente quando tratterai mutui o prestiti bancari, ed avrai tassi migliori e condizioni più favorevoli.
  • Ti insegnerò a riconoscere ed evitare i truffatori del mondo dei bandi. Là fuori c’è un piccolo esercito di imbroglioni che tenta di raggirare gli imprenditori. Parlano di strani trucchetti a metà tra magia e illegalità per far piovere soldi dal cielo con fantomatici “bandi retroattivi” o improbabili “chiavette USB cracca-bandi”.
  • Avrai la nostra consulenza diretta e personalizzata sul tuo caso specifico. Potrai prenotare 30 min di consulenza diretta video skype o telefonica con me e il mio Team di professionisti in prossimità della partecipazione al bando. Esamineremo assieme a te la tua situazione per definire la migliore strategia di accesso ai contributi.
  • RICEVERAI anche i VIDEO TUTORIAL, per i bandi più importanti, che ti spiegheranno come aumentare le probabilità di successo

ESEMPIO DI TUTORIAL

(Clicca su PLAY)

Il Report Mensile INFO BANDI è come il grimaldello che ti permette di aprire la cassaforte dei bandi pubblici e avere finalmente contributi e agevolazioni per la tua attività.

Se non sai quali bandi ci sono per la tua azienda non puoi fare domanda, e quindi non ottieni proprio un bel niente dallo Stato!

Ma ci pensa lo Studio Centurioni tutti i mesi ad avvisare gli abbonati a INFO BANDI delle opportunità da non perdere.

VANTAGGIO n.1: fino al 58% di sconto

Piano mensile a soli 29€/mese anzichè

Piano mensile a soli 29€/mese anziché 49€/mese

Piano ANNUALE a soli 247€ anzichè (pari a soli 20,58€ al mese!)

Piano annuale a soli 247€ anziché 588€

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Questi prezzi sono validi solo ancora per poco.

Quando il timer andrà a zero i prezzi torneranno a 49€ al mese oppure 588€ all’anno.

VANTAGGIO n.2: coupon sconto di €100 per TUTTE le tue pratiche

Ogni abbonato gode di un prezzo speciale sul servizio di presentazione delle domande di accesso ai bandi.

Infatti per ogni pratica di contributo che prepareremo per la tua azienda godrai di un risparmio di €100.

Se presenti anche solo DUE bandi in un anno, ottieni lo sconto di €100 DUE VOLTE perciò recuperi immediatamente il prezzo dell’abbonamento annuale.

Ad esempio, con la domanda per il “Bonus 40% di impresa 4.0″ e quella del “Bando INAIL 65%” avrai ben €200 di recupero sul prezzo delle pratiche.

VANTAGGIO n.3: CONSULENZA CON GLI ESPERTI

Uno dei nostri esperti ti fornirà una consulenza diretta e personalizzata di 30 minuti sul tuo caso specifico.

Se dalla nostra newsletter individuerai un bando in cui la tua impresa ha i requisiti per partecipare, in prossimità della partecipazione al bando esamineremo assieme a te la tua situazione per definire la migliore strategia di accesso ai contributi.

VANTAGGIO n.4: Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Puoi disdire l’abbonamento a INFO BANDI quando vuoi

E ti offro anche la garanzia 30 giorni Soddisfatti o Rimborsati. Se al termine del primo mese di abbonamento non giudicherai INFO BANDI utile per la tua azienda, potrai interrompere l’abbonamento e chiedere il rimborso di quanto hai già pagato.

Sono talmente sicuro dell’utilità di INFO BANDI che sono disposto a rimborsarti fino all’ultimo euro.

Ma fino ad oggi non è mai capitato.

Gli imprenditori che hanno sottoscritto INFO BANDI hanno potuto accedere a contributi a fondo perduto per MIGLIAIA DI EURO, DECINE DI MIGLIAIA e anche CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO.

Non esistono investimenti con un rendimento così alto a fronte di una spesa così piccola, prova a chiederli in banca se ne trovi!

BONUS CORONAVIRUS

ABBONANDOTI OGGI entrerai nel Canale riservato per gli aggiornamenti IMMEDIATI sulle Agevolazioni Fiscali per l’Emergenza Coronavirus.

Da un giorno all’altro potrebbero arrivare nuove agevolazioni, per nuovi beneficiari, e tu sarai sempre aggiornato in tempo reale.

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Non perdere tempo,
perchè il prezzo aumenterà a breve

Prendi subito in mano il destino della tua azienda e diventa anche tu un Beneficiario Seriale di Contributi a Fondo perduto e Agevolazioni pubbliche.

CASI DI SUCCESSO

Grazie allo strumento come il Reverse Clock Agevolazioni ho acquisito 3 nuovi clienti: Un’azienda installatore di pannelli fotovoltaici, una Parrucchiera, una nuova carrozzeria. Tre nuovi incarichi contabili per sostituire le partite iva chiuse causa crisi economica
Dott. Stefano Arcangeli
Commercialista
Lasciano la vita stressante di un ristorante a New York per trasferirsi in una località di campagna dell’appennino del centro Italia, nell’entroterra della Regione Marche. Dopo pochi anni dall’avvio della loro scuola di cucina italiana, il loro agriturismo è pieno di prenotazioni.
Ashley e Jason Bartner
Agriturismo La Tavola
Con l’abbonamento alla newsletter dei bandi ho aiutato 2 imprese edili e 4 artigiani del legno ad acquistare nuovi macchinari con i fondi europei evitando la loro chiusura
Dott. Gaetano Longobardi
Commercialista
Non avevo mai sentito parlare di Finanziamenti ed Agevolazioni. Ma grazie ai finanziamenti europei sono riuscito ad acquistare nuovi macchinari!
Un grande aiuto per la mia voglia di espansione ed innovazione.
Alberto Costantini
Artigiano Metalmeccanico
Anche noi professionisti possiamo accedere ai contributi a fondo perduto regionali per aprire uno studio di consulenza.
Lorenzo Galvani
Quadra Studio
Con l’aggiornamento ai bandi in scadenza abbiamo aiutato le imprese turistiche alberghiere a ottenere rimborsi fino al 65% sulle spese di ristrutturazione.
Dott. Antonello Caposiena
Commercialista
Con il fondo perduto fino al 65% hanno acquistato nuovi Muletti elettrici, nuovi sabbiatrici e incentivi per gli impianti di verniciatura. All’inizio producono solo per il mercato italiano, ora le esportazioni rappresentano il 70% delle vendite all’estero.
Moreno
Metalcolor verniciatura
Ho creato nuove SRL Innovative per cumulare le agevolazioni che coprono il 75% per nuove imprese
Dott. Paolo Cordisco
Commercialista
Riceve il contributo del bando inail al 65% al primo “tentativo” (non aveva mai partecipato prima, per disinformazione!) Un’azienda che produce letti imbottiti fatti a mano, divani e poltrone personalizzati ha saputo ha saputo approfittare di bandi e leggi regionali.
Marco Antonini
Stilfar italia

Ora tocca a te. 

Se preferisci ignorare i contributi offerti da questi bandi e vuoi perdere l’occasione di rilanciare la tua azienda, allora non fare nulla.

Continua come hai sempre fatto, ma non sperare di ottenere risultati diversi.

Però non gridare al complotto quando vedrai i tuoi concorrenti che si dotano di attrezzature e mezzi all’avanguardia grazie a questi bandi, lasciandoti in stallo mentre incassano le commesse migliori.

Se invece pensi che sia sacrosanto avere indietro dallo Stato un po’ dei soldi che gli versi in tasse, sotto forma di agevolazioni e contributi a fondo perduto direttamente sul conto corrente della tua azienda, allora clicca il pulsante qui sotto ed entra anche tu nel METODO CENTURIONI e nel sistema INFO BANDI.

Gestito da:

..e gli ultimi aggiornamenti
su Instragram e Twitter

Europrofessional srl – dott. Fabio Centurioni – Pesaro, Via degli Abeti 106, Innovation District

P.Iva 02631120413 – Tutti i diritti riservati – Privacy – Cookie Policy – CONTATTI – info @ contributiregione.it