lunedì, 25 settembre 2017 18:49:33
Finanziamenti a Fondo Perduto Regionali ed Europei

FINANZIAMENTI EUROPEI E INCENTIVI ALLE IMPRESE

Trattori e attrezzature agricole: Contributo fino al 50% a fondo perduto, bando inail

Finanziamenti per trattori agricoli nuovi, macchinari e attrezzature per l’agricoltura nuove, agevolati dal contributo a fondo perduto dal 40% al 50%. 

ACCENDI L’AUDIO E CLICCA SUL VIDEO


E’ possibile permutare il vecchio trattore purchè si acquisti un mezzo agricolo nuovo meno rumoroso o con meno vibrazioni rispetto il precedente per accedere al finanziamento dal 40% al  50% a fondo perduto con il bando inail.

Per calcolare l’intensità dell’aiuto servono alcuni dati compilando il modulo sotto.

SCARICA GRATUITAMENTE LA SCHEDA PER IL CALCOLO DEL PUNTEGGIO (per controllare se rientri nel bando), RICEVERAI ANCHE IL VIDEO N.2 CON I 3 ERRORI DA NON COMMETTERE PER NON ESSERE ESCLUSO DA QUESTO CONTRIBUTO CHE PARTE DAL 40% FINO AL 50% : INSERISCI NOME ED EMAIL NEL MODULO QUI SOTTO


Ti piace questo articolo? Condividilo!

Info sull'Autore

101 Commenti

  1. luca 12 maggio 2017 at 23:25

    Salve sono in possesso di P.I agricola con regime di esonero a 7000 euro annui… Mi servirebbe acquistare un trattore..posso cmq usufruire dei contributi a fondo perduto? Grazie

  2. Giuseppe 2 novembre 2016 at 19:48

    Ciao fabio vorrei acquistare un trattore di circa 33 mila euro il vecchio me lo hanno valutato 3 mila. Però non mi è chiaro i rimborso dell iva. Cioé io sono folfettario posso scalare lo stesso l’iva ? Grazie

    • fabio 3 novembre 2016 at 11:19

      Ciao Giuseppe, io ti posso fare la pratica per prendere il 50% a fondo perduto per l’acquisto del trattore nuovo (la domanda sull’iva devi chiederla al tuo commercilista). L’importante però è capire se puoi prendere il contributo del 50%, o sbaglio?

  3. terry 8 settembre 2016 at 17:01

    Salve, vorrei sapere qual è il contributo massimo per gli agricoltori.
    Grazie

    • fabio 8 settembre 2016 at 17:20

      Salve, il contributo massimo è di 60.000 euro a fondo perduto. Esempio: se devi comprare un trattore da 90.000 euro il contributo del 50% = 45.000 euro. Questo significa che ti restano ancora 15.000 euro da sfruttare. Come per esempio un agricoltore ha aggiunto un carro-gru per caricare la legna da 30.000 euro. Totale investimento (90.000+30.000)=120.000 , il contributo del 50%= 60.000 Così’ ha ottimizzato il fondo pubblico da non restituire. Ho reso l’idea con questo esempio? Compila la scheda in fondo alla pagina per non rimanere esclusa. Fabio

  4. Angelo 26 agosto 2016 at 18:56

    è possibile ricevere il contribuito senza avere un trattore vecchio da permutare?

    • fabio 25 settembre 2016 at 15:40

      Salve Angelo, si, non è necessario permutare il trattore vecchio. Inviaci il preventivo di spesa del trattore nuovo prima che scade il bando. Buon lavoro. Fabio

  5. tiziano 22 aprile 2016 at 10:55

    Buongiorno, volendo acquistare un furgone ed adibirlo per visite mediche, quindi con attrezzature idonee a svolgere tali visite, può rientrare nel bando inail? grazie.

    • fabio 25 settembre 2016 at 15:40

      Un furgone attrezzato? Come attrezzato? Cosa usi oggi invece del furgone?

  6. Andrea Orfei 19 ottobre 2015 at 7:10

    Salve ho intenzione di aprire un azienda zootecnica in società con un ragazzo di 26 anni,esattamente allevare capre da latte sto contrattando per l’acquisto di 2 ettari di terreno,il quale è ubicato in zona provincia Roma Nord,vorrei delle delucidazioni in merito a contributi,agevolazioni e quant’altro.
    Grazie Andrea

    • fabio 25 settembre 2016 at 15:41

      Va bene, ma prima devi aprire la partita iva come coltivatore diretto: ti consiglio prima di andare alla coldiretti per fare questo passaggio, perchè oggi non hai nessuna posizione iva aperta e non puoi fare domanda di alcun contributo. ciao

  7. Giuseppe 16 ottobre 2015 at 13:31

    salve
    sono un agricoltore privato sprovvisto di partita iva, in possesso di trattore (che utilizzo per la contivazione dei propri terreni) che dovrei far ripararare in quanto ha il cambio rotto, mi chiedevo se potessi usufruire del contributo per permutarlo e prenderne uno nuovo, anche senza aprire partite iva, a aperture di nuove ditte individuali (da privato con il codice fiscale al massimo)
    la ringrazio per la risposta
    saluti
    Giuseppe

    p.s. ho notato sul sito dell’inail che la domanda e stata prorogata al 30 ottobre 2015 per cui sarei ancora in tempo ?

    • fabio 25 settembre 2016 at 15:43

      Salve Giuseppe: PUOI PARTECIPARE AL CONTRIBUTO SOLO SE VERSI I CONTRIBUTI INPS COME IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE. NON COME PRIVATO SENZA PARTITA IVA

  8. SALVATORE 4 maggio 2015 at 9:27

    Salve, un mio cliente vorrebbe costituire una società per avviare tramite invitalia una microimpresa per la produzione di pellet. Volevo sapere se come attività ci rientra tra quelle finanziabili e se oltrea a questa ci sono altre agevolazioni che gli potrebbero interessare. Grazie

  9. Salvatore dip 14 aprile 2015 at 7:14

    Buongiorno mio padre sta per acquistare un terreno a breve farà l’atto di compravendita ha già aperto una partita iva con relativa iscrizione all’inps come coltivatore diretto (premetto lui ha già una pensione da lavoratore dipendente dal 2001) in questo fondo si deve rifare l’impianto di irrigazione e vorrei sapere se rientra tra le agevolazioni e se vi potete occupare Voi della pratica grazie

    • fabio 22 aprile 2015 at 12:19

      Compila il modulo, dobbiamo farti alcune domande sull’impianto di irrigazione, deve essere fatto in un certo modo…il bando sta per scadere, affrettati e chiamaci urgentemente appena compilato!

  10. Salvatore dip 14 aprile 2015 at 7:07

    Buongiorno mio padre sta per acquistare una azienda agricola ed ha già aperta la partita iva come agricoltore nel ottobre 2014(da pemettere lui è pensionato contributi da lavoro dal 2001) a breve farà l’atto di acquisto del terreno poichè si deve fare l’impianto di irrigazione ex novo vorrei sapere se questo rientra tra le agevolazioni e se lui può accedere ad esse essendo un’azienda nuova se si sarei ovviamente felice che voi vi occupaste dell’iter burocratico grazie

  11. ELEONORA 10 aprile 2015 at 10:56

    Buongiorno, vorrei sapere quando scade questo bando, se è possibile usufruire di questo bando se già ho aderito al P.S.R. 2007/2013 regionale e se è possibile ricevere l’incentivo per lavori di smaltimento amianto anche su magazzini condotti in affitto da imprenditori agricoli.

    • fabio 22 aprile 2015 at 12:23

      si, puoi , purché non chiedi il contributo sulle stesse attrezzature che hanno ricevuto già un fondo perduto

  12. SALVATORE 31 marzo 2015 at 21:12

    Salve Sig. Fabio , ho un dubbio sulla definizione di fattore di rischio per un mio cliente falegname.
    In pratica nella falegnameria non ha una cabina di verniciatura e la macchina con la quale vengono effettuati tagli e carteggi vari è un po’ obsoleta e rumorosa, e come sistema di aspirazione polveri è assente.
    Sapendo che posso inserire piu’ voci di spesa purche riducono lo stesso rischio e di conseguenza indicare un solo fattore di rischio, vorrei sapere se un garage adibito a falegnameria puo’ rientrare nella definizione di ambiente confinato (dato che è un locale interrato scarsamente aerato da porta di ingresso e due piccole finestre a quota strada) e di conseguenza nella Tabella Tipologia di Intervento sez. 3 scegliere la lettera C con un punteggio di 75 ma non risolvere il problema della macchina da taglio. Oppure elaborare il tutto per la riduzione di agenti chimici pericolosi con punteggio 65, senza però risolvere il rischio rumore, o ancora considerarer come tipologia di intervento quello di eliminare il rischio agente chimico cancerogeno o mutageno come polvere da legno con punti 80 con l’introduzione di una cappa per l’aria.
    Grazie,

  13. luca 26 marzo 2015 at 22:52

    ho aperto la partita iva non molto tempo fa, c’è una data precisa dopo la quale non si può richiedere il contributo?

  14. michele 26 marzo 2015 at 19:31

    ciao fabio vorrei sostituire il trattore ho la partita iva ma faccio l operaio posso usufruire di questi 15000 euro

    • fabio 30 marzo 2015 at 11:16

      No, perché devi essere titolare di una partita iva agricola, devi essere imprenditore agricolo.

  15. francesco 26 marzo 2015 at 14:26

    Salve io posseggo un moggio di terreno e un annetto fa ho comprato un trattore usato e di conseguenza ho aperto una p iva. Il commercialista mi ha fatto fare una p iva sul codice fiscale semplice di quelle che nn c é obbligo di dichiarazione. In pratica adatta ad intestare un trattore. Ora vi chiedo anche io posso avere il beneficio?? Grazie mille per la disponibiitá.

  16. luca 26 marzo 2015 at 3:14

    possono partecipare anche le pIVA agricole agevolate? quelle per intenderci che non raggiungono i 7000 euro di fatturato annui? chiedo perchè non credo abbiano l’obbligo di iscrizione alla camera di commercio

  17. Marco 25 marzo 2015 at 12:15

    Attenzione, sull’Avviso ISI PUglia vi è questa specifica:

    Per i progetti che comportano l’acquisto di trattori agricoli e forestali vale quanto segue:
    a) i trattori da acquistare devono essere non usati e omologati secondo la direttiva 2003/37 CE;
    c) nel caso in cui la “Tipologia di intervento” (v. Allegato 1, Tabella 2, sezione 3) richieda la sostituzione, i trattori sostituiti devono essere alienati dall’impresa. Essi possono essere venduti o permutati qualora siano conformi alle specifiche disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto o all’Allegato V del D. Lgs 81/2008. In caso contrario devono essere rottamati.

    C’è quindi un obbligo di alienazione (vendita, permuta o rottamazione) del vecchio trattore, nel caso lo si sostituisca con uno nuovo che migliori le condizioni di salute e sicurezza del lavoratore agricolo. Stessa cosa viene detta per le macchine.

    • fabio 26 marzo 2015 at 14:40

      Grazie Marco per la precisazione. Quello che hai riportato te lo pubblico integralmente. RIASSUMO:
      1) E’ POSSIBILE PARTECIPARE AL CONTRIBUTO PER ACQUISTARE UN NUOVO TRATTORE SENZA ROTTAMARE IL PRECEDENTE, (SOLO NUOVO, NON AMMESSI TRATTORI USATI, SE VUOI IL CONTRIBUTO!)
      2) E’ POSSIBILE ACQUISTARE UN NUOVO TRATTORE CON ROTTAMAZIONE. IN TALE SECONDA IPOTESI, OVVIAMENTE, OCCORRE RIVENDERE IL VECCHIO.

      Questa precisazione sarà utile a molti lettori.
      Grazie Marco.
      Se ritieni di aggiungere altri dettagli scrivici pure che ti pubblico.

      Un cordiale saluto.
      Fabio Centurioni

  18. Marco 25 marzo 2015 at 11:29

    Buongiorno Fabio, intanto complimenti per la tua chiarezza espositiva. Scrivo dalla Regione Puglia. Volevo sapere se anche l’azienda agricola è tenuta alla redazione del DVR o se c’è una modulistica alternativa cui l’imprenditore agricolo dovrà fare riferimento e ti chiedo, tecnicamente, come va inteso il “Tasso di tariffa medio nazionale della voce sulla quale si effettua l’intervento”, presente negli allegati e utilizzato per il calcolo del punteggio.

    Grazie.

  19. SALVATORE 22 marzo 2015 at 16:25

    SALVE SIG. FABIO, VORREI SAPERE SE UN’AZIENDA AGRICOLA CHE HA UN DEPOSITO MEZZI AGRICOLI CON IL TETTO IN ETERNIT SUL QUALE EFFETTUARE LAVORI DI BONIFICA HA SEMPRE IL CONTRIBUTO MAX DI EURO 15.000 OPPURE PUO’ ARRIVARE FINO A EURO 130.000. GRAZIE

    • fabio 24 marzo 2015 at 16:31

      Puoi superare i 15.000 euro di fondo perduto solo se: fai la trasformazione di prodotti agricoli? (ad esempio l’uva in vino, o le olive in olio?) oppure fai lavorazioni conto terzi (Es: falcio dell’erba sui campi di altri agricoltori?) rispondi bene alla domanda. a presto

  20. Stefano 21 marzo 2015 at 16:10

    Salve, assieme ad un’altra persona vorremmo aprire un’azienda agricola con annesso birrificio agricolo. Su quali contributi a fondo perduto o altre agevolazioni possiamo contare?
    Grazie mille

  21. Massimo 20 marzo 2015 at 14:36

    Scusaci tanto Fabio,
    ma che vuol dire ho fatto già la spesa?
    l’arco è stato appena istallato però deve ancora essere emessa fattura.
    Posso fare qualche cosa?
    Grazie infinite

    • fabio 20 marzo 2015 at 14:56

      La riapertura del bando 65% per l’arco sarà probabilmente a ottobre 2015….. puoi attendere così tanto?! Buon lavoro.

  22. Massimo 20 marzo 2015 at 12:58

    Buongiorno Fabio,
    cortesemente ti chiedo:
    1) sono res. a roma, ma ho ditta individuale inscritta a PG per coltiv. mista di cereali, legumi semi oleosi e poiché ho i terreni in Umbria vorrei sapere
    per acquistare un nuovo trattore qual’è la regione di riferimento?
    Inoltre avendo pochi giorni fa istallato l’arco di protezione su un vecchio cingolato FIAT, posso fruire dell’agevolazione?

    2)Mia nuora vorrebbe iniziare un’ attività agricola e poiché ha meno di 40 anni avrebbe maggiori agevolazioni sull’acquisto di trattori agricoli?

    potresti suggerirmi l’indirizzo dove controllare?
    Grazie mille

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:31

      Salve Massimo, bisogna fare la domanda per l’Umbria (sede della ditta). Compila urgentemente il modulo che trovi a questo link prima della scadenza del bando, sotto il video con i “I 3 ERRORI DA EVITARE” http://www.contributiregione.it/inail/index_3_2015_agr.html

      L’ARCO DI PROTEZIONE HAI PERSO LA SPESA: non puoi chiedere il contributo ormai, perché hai già fatto la spesa. Bisogna fare richiesta di agevolazione sempre prima di fare la spesa.

      Compila il modulo prima della scadenza e poi chiamaci, accertati che abbiamo ricevuto la tua richiesta:
      http://www.contributiregione.it/inail/index_3_2015_agr.html

      ciao. Fabio

    • Massimo 20 marzo 2015 at 14:24

      Grazie Fabio,
      ma si può utilizzare lo stesso il contributo anche se si acquista un trattore usato da un rivenditore o deve essere nuovo per forza?

      • fabio 20 marzo 2015 at 14:59

        IL TRATTORE DEVE ESSERE NUOVO!! Ma scusa, ti faccio io una domanda: se fossi così fortunato da ricevere il 65% a fondo perduto, che fai, compri un trattore usato?

        • Massimo 20 marzo 2015 at 15:57

          Grazie Fabio
          ma con i tempi che corrono magari trovi un mezzo seminuovo con pochissime ore di lavoro di qualcuno che smette l’attività per esempio….sempre che il gioco valga la candela ovviamente!

          Saluti

          • Foto del profilo di fabio
            fabio 26 marzo 2015 at 14:43

            Perfetto Massimo, se trovi un mezzo usato hai già ottenuto il risparmio che desideravi, ovviamente non potrai fare domanda con il contributo del 65% che si calcola solo sull’acquisto dei mezzi nuovi. Buon lavoro, a presto. Fabio

  23. emilio 18 marzo 2015 at 20:16

    Vorrei averemaggiori chiarimenti sul limite massimo di 15000 per le aziende agricole.

  24. Serena Toma 17 marzo 2015 at 16:31

    Sono interessata all’acquisto di un nuovo trattore ma non riesco a scaricare il modulo per il calcolo, una volta inseriti i dati e provo ad inviare la pagina segnala un errore.
    Come posso fare?
    Grazie
    Serena Toma

  25. paolo 16 marzo 2015 at 15:28

    salve, sarò cretino, ma non trovo il link né sul video, né sul sito inail.
    sarebbe possibile averlo?

  26. pinuccio 16 marzo 2015 at 9:40

    domanda :

    e’ possibile finanziare un nuovo autocarro mezzo d’0pera per movimento terra?

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:33

      si, purchè non sia un camion normale da trasporto su strada.

  27. massimiliano 13 marzo 2015 at 9:21

    Il contributo vale anche per un motocoltivatore e pannelli solari?
    Grazie per la disponibilità.

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:34

      Cosa intendi per “motocoltivatore”? e’ un trattore? allora si

      I pannelli fotovoltaici sono assolutamente esclusi!!

  28. Gianfranco 12 marzo 2015 at 10:56

    qesti contributi sono validi anche per chi vuole aprire una nuova azienda agricola? cioè chi parte da zero ma possiede terreno 7 ettari con casale.

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:34

      Non ti finanziano l’acquisto della nuova azienda agricola!

      Devi prima aprire la p.iva agricola, avviare l’attività, e poi apporti le migliorie. Fai presto sennò scade!

  29. Enzo Papa 12 marzo 2015 at 10:31

    Salve, volevo sapere se posso beneficiare del contributo su un nuovo muletto

  30. Giovanni 11 marzo 2015 at 21:08

    Salve,
    se sono sia agricoltore che terzista, il tetto massimo ammesso è comunque di 15000 euro? E se invece sono solo terzista?
    Grazie.

  31. Dario 11 marzo 2015 at 17:08

    Gentile signor Centuroni devo acquistare un Pullman nuovo ,
    quindi un bene strumentale. La consegna è per Aprile .
    Potrei sapere che tipo di contributo la mia azienda che si trova da Catania e che è una snc può ricevere ?
    Il costo del pullman è di 311.000,00 +iva.

    Attendo vostro gentile riscontro. Grazie e distinti Saluti.

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:37

      Non credo proprio che il pullman sia finanziabile dal bando 65% inail: sono esclusi i mezzi su strada.

      Sono ammessi invece trattori, gru, camion con scala o cestello=piattaforma aerea.

      Mi dispiace!

  32. eugenio 10 marzo 2015 at 17:52

    salve, volevo sapere pewr quanto riguarda le aziende agricole se possono accedere al contributo le nuove aziende oppure no e se il terreno deve essere di proprietà o fittuario grazie.

  33. Leonardo 10 marzo 2015 at 16:32

    Salve!il bando è valido solo x i mezzi o per le attrezzature in generale?ad esempi io vorrei avviare un allevamento di lumache sarebbero coperte le spese x le reti irrigatori paletti e quant’altro?e sennò quali bandi dovrei utilizzare?spero in una vostra risposta!

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:39

      No, per le lumache devi attingere ad altri bandi agricoli, non a questo del 65%. Chiedi alla tua associazione di categoria perché il tuo settore è molto particolare.

  34. Saverio 9 marzo 2015 at 12:37

    Salve, avrei una domanda da fare:
    1) se ho un impianto di mungitura meccanica obsoletto, potrei sostituirlo con uno nuovo rottamndo e smaltendo quello vecchio?

  35. Maria Angwla Arteria 7 marzo 2015 at 23:19

    Sono una azienda agricola posso beneficiare di questo bando per la rimozione dell’amianto su di un capannone.

  36. Michele 7 marzo 2015 at 18:15

    Salve, volevo chiederle se posso accedere ai contributi Inail se acquisto macchina agricola ed attrezzature nuove senza permuta o rottamazione. L’investimento totale ammonta ad € 100.000,00 circa. Quanto ottengo a fondo perduto?
    Ho una qualifica da imprenditore agricolo ed ho 62 anni,grazie!

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:42

      Puoi fare la richiesta di contributo anche senza rottamazione, ma il contributo massimo per gli agricoltori è di 15.000 euro.

      A meno che sei anche terzista….in tal caso il contributo sale fino a 130.000 euro di tetto.
      Fai lavori conto terzi anche nei campi di altri?

  37. gianni 7 marzo 2015 at 14:16

    Per un impresa di conto terzi quale e’ l’importo massimo ammesso al contributo per la sostituzione di macchinari

  38. peppe 6 marzo 2015 at 23:08

    e se effetuo un investimento di 20000 euro comunque ho un contributo di 15000

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:43

      Puoi fare la richiesta di contributo anche senza rottamazione, ma il contributo massimo per gli agricoltori è di 15.000 euro.

      A meno che sei anche terzista….in tal caso il contributo sale fino a 130.000 euro di tetto.

  39. peppe 6 marzo 2015 at 23:06

    salve, ma il contributo vale anche per un irrigatore semovente o una rotoballe grazie

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:43

      esatto, sia rotabile che irrigatore: MA DEVI SCEGLIERE UNO DEI DUE, NON PUOI FARE LA RICHIESTA PER ENTRAMBI: SOLO UNO.

  40. carmelo 6 marzo 2015 at 21:50

    Un semplice privato e proprietario di 2 ettati di terreno per l’acquisto di un trattore può rientrare nel contributo sgevolato?

    • fabio 20 marzo 2015 at 13:53

      NO! Devi essere imprenditore agricolo con p.iva. I contributi europei vengono dati solo alle imprese, non ai privati.
      Mi spiace.

  41. Federico 3 marzo 2015 at 10:19

    Salve,
    avrei una domanda da farvi: se accedo ai contributi inail del 65% per prendere un nuovo trattore agricolo in sostituzione di un vecchio Landini del 1969 , posso tenere quest’ultimo come “macchina d’epoca” oppure le possibilità restano comunque la vendita , la permuta o la rottamazione del vecchio trattore?Grazie.

    • fabio 3 marzo 2015 at 10:32

      Salve Federico, non è necessario restituire il vecchio trattore, il mio era solo un esempio di quanto potevi risparmiare restituendo il vecchio. A presto,Fabio

      • alberto 10 marzo 2015 at 10:47

        Se sono iscritto a registro imprese,ma faccio un altro lavoro per cui non pago contributi agricoli posso comunque accedere? Grazie

  42. lorenzetti roberto 1 marzo 2015 at 11:19

    Sono un agricoltore se invece di comprare atrezzature cambio il tetto della stalla in eternit ho comunque il 65% del contributo? se si il contributo va sull intera somma cioè smaltimento e ricopertura tetto ?grazie

    • fabio 3 marzo 2015 at 10:32

      Esattamente, smaltimento e ricopertura

  43. angelo bubbo 28 febbraio 2015 at 20:58

    ciao fabio,
    Ma aquistate un trattore nuovo
    Senza avere quello vecchio si puo fare?

  44. Luigi 21 febbraio 2015 at 14:52

    Ma sul sito dell’inail non vedo presente questa domanda.. Potrei avere maggiori delucidazioni in merito.. Grazie mille.. Cordiali saluti..

    • fabio 3 marzo 2015 at 10:33

      Sul sito dell’inail non trovi questa agevolazione? è inondando il sito, si parla solo di questo.basta aprirlo. ciao

  45. vitali daniele 18 febbraio 2015 at 19:26

    Sono interessato all’ agevolazione del ” contributo regionale del 65% per l’ acquisto di trattori e attrezzi agricoli nuovi” :
    Gradirei avere , se possibile , dettagliate informazioni al riguardo:
    requisiti soggettivi, oggettivi, tempistica pratiche ed importo Vs compenso.
    Grazie, in attesa , porgo distinti saluti.
    Vitali Daniele

  46. vincenzo 16 febbraio 2015 at 16:58

    In uno dei video l’esempio dell’acquisto di un trattore da 50000 euro l’iva non è di 8000 euro ma 11000, o sbaglio?

    • fabio 18 febbraio 2015 at 15:50

      L’iva la devi scorporare dal costo totale di 50.000 euro, non aggiungere! Scorpora l’iva da 50.000, quanto fa?

  47. sandro 14 febbraio 2015 at 14:59

    Volevo sapere se il contributo valeva anche per chi a una azienda individuale foorestale

  48. paolo properzi 14 febbraio 2015 at 11:38

    buongiorno, non capisco perché agli agricoltori il limite massimo sono solo 15000 euro di contributo

    • fabio 3 marzo 2015 at 10:39

      Perché hanno le super agevolazioni sulle tasse che gli artigiani non anno, hanno messo un tetto di 15.000 euro

      • vito 17 ottobre 2015 at 18:53

        Ma è ancora possibile partecipare al bando o è scaduto vorrei acquistare un nuovo trattore

        • fabio 25 settembre 2016 at 15:42

          Il bando si è riaperto: prepara il preventivo ed inviacelo ti daremo i suggerimenti su come modificare il tipo di trattore per prendere il punteggio piu’ elevato.

Lascia Un Commento