Finanziamenti Campania – agevolazioni fino all’ 80% per le imprese spese a preventivo

Contributi a fondo perduto e prestiti agevolati alle imprese della Regione Campania.

FINANZIAMENTI CAMPANIA
Finanziamenti Regione Campania e bandi Europei

Fino ad esaurimento fondi

SPESE AMMISSIBILI:

Opere murarie e assimilate;
Impianti industriali o specifici;
Macchinari e attrezzature varie;
Spese per la creazione e il potenziamento dei sistemi di vendita,
Acquisto di siti internet e di promozione via web;
Servizi di consulenza prestati da consulenti esterni;
Diritti di brevetto, licenze, know-how o altre forme di proprietà intellettuale;
Arredi, scaffalature, furgoni

Beneficiari del bando le piccole e medie imprese, compresi i consorzi, in possesso dei seguenti requisiti:

Aventi almeno una sede operativa in Campania, in uno dei seguenti settori:
a) Commercio,
b) Artigianato,
c) Turismo (Alberghi, hotel, residence, campeggi, ecc..)
d) Industria e Manifattura

SPESE DI INVESTIMENTO FINALIZZATE A:
-Ampliamento, diversificazione, riconversione, riorganizzazione delle unità produttive esistenti creazione di nuove unità produttive di beni e servizi e centrali di potenziamento logistico;
-Investimenti finalizzati alla realizzazione di aggregazioni tra due o più operatori e/o alla realizzazione di integrazioni a monte o a valle dei processi produttivi e di erogazione dei servizi;
-Miglioramento delle performance energetiche ed ambientali, innovazione tecnologica di processo e/o di prodotto, potenziamento delle reti commerciali e distributive in Italia;
-Miglioramento dell’immagine e strategie di marketing in partnership con altri operatori, creazione, valorizzazione e tutela di proprietà intellettuali;
-Nuovi investimenti, ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione delle strutture turistico – alberghiere;
-Introduzione di impianti e soluzioni architettoniche finalizzate ad accrescere la sicurezza, l’accessibilità e il comfort delle strutture.

I consigli dell’esperto di bandi europei e regionali in Campania:

accendi l’audio e clicca su play

Per non rimanere escluso dal bando,

compila  il modulo sotto:

(I moduli piu’ completi di dati avranno la priorità)

Entro poche ore riceverai suggerimenti gratuiti per le modifiche da apportare alle spese di investimento per rientrare nel contributo
[bandi_form webform=”progetto_avviate1″]

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su print

Autore Dell’articolo

CATEGORIE